ITLS (International Trauma Life Support) ADVANCED
Indirizzo
Viale del lavoro 28 Piano 1, 35020, Ponte San Nicolò PD presso In-Formaz srl - Guarda la mappa
Docenti
Marco Carraro
Antonio Gheno

Cosa Imparerò?

  • Il corso International Trauma Life Support ha l’obiettivo di trasmettere al discente conoscenze teoriche aggiornate ed abilità manuali, per l’analisi e la risoluzione di problemi legati alla gestione del paziente politraumatizzato, prevalentemente in ambito extra-ospedaliero.
  • Le conoscenze/abilità acquisite avranno anche ricadute positive nella gestione e nel trattamento del paziente politraumatizzato in ambito ospedaliero.

Requisiti

  • Professionista Sanitario
  • Essere in possesso della certificazione verde COVID-19 (Green pass) valida
  • Operatori sanitari e soccorritori esperti coinvolti nel sistema di risposta alle emergenze sanitarie.

Descrizione


Il corso ITLS (International Trauma Life Support) ADVANCED è Accreditato


IL CORSO VERRÀ ATTIVATO CON UN NUMERO MINIMO DI 5 ISCRITTI. INFORMAZ SI RISERVA DI COMUNICARE CON UN PREAVVISO PIÙ AMPIO POSSIBILE L'ATTIVAZIONE O MENO DEL CORSO IN RIFERIMENTO ALLA SITUAZIONE PANDEMICA ATTUALE CHE POTREBBE COMPORTARE ANCHE L'ASSENZA IMPROVVISA DEI DISCENTI E/O DOCENTI.


Nel corso International Trauma Life Support vengono presentate tutte le patologie connesse con l’evento trauma e i principi di trattamento del paziente traumatizzato in ambiente extra-ospedaliero.
Il corso si sviluppa in lezioni frontali, esercitazioni pratiche e momenti di verifica delle competenze. Per le esercitazioni pratiche il rapporto è di al massimo 6 discenti per 1 istruttore. ITLS è un'organizzazione no-profit che opera per la prevenzione della morte e delle invalidità da trauma attraverso programmi di formazione specifici per il trattamento dei traumi in emergenza.


I corsi ITLS sono riconosciuti a livello internazionale come standard per il trattamento extra-ospedaliero dei traumi e sono approvati dall'American College of Emergency Physicians (ACEP). ITLS è presente con i suoi Capitoli e Centri di Formazione in oltre 35 Paesi ed è una delle organizzazioni maggiormente riconosciute a livello mondiale per la elaborazione e diffusione di linee guida in merito alla gestione del paziente traumatizzato in ambiente extra-ospedaliero.


La durata del corso completo è di 16 ore, di cui 2 di teoria e 14 di pratica.

Programma

Giorno 1

 

Inizio

Fine

Descrizione

Metodologia

08.30

09.00

Registrazione partecipanti

 

09.00

09.30

Valutazione della scena

Lezione

09.30

10.20

Valutazione e gestione del trauma

Lezione

10.20

10.30

Valutazione e gestione del trauma

Dimostrazione

10.30

10.45

Pausa

 

10.45

12.15

Valutazione e gestione del trauma 1

Esercitazione

12.15

13.00

Shock

Lezione

13.00

14.00

Pausa pranzo

 

14.00

15.00

Gestione delle vie aeree 2

Esercitazione

15.00

15.30

Gestione degli accessi vascolari intraossei 3

Esercitazione

15.30

15.45

Pausa

 

15.45

16.00

Arresto cardiaco post traumatico

Lezione

16.00

18.30

Trauma cranico e spinale 4

Esercitazione

 

Note sulle esercitazioni:

 

  1. Valutazione e gestione del trauma: esercitazione su scenari non complessi per consolidare le conoscenze e le abilità nell’algoritmo di valutazione ITLS;
  2. Gestione delle vie aeree: esercitazione sulla gestione di base e avanzata delle vie aeree;
  3. Gestione degli accessi vascolari intraossei: esercitazione sulla gestione degli accessi vascolari e intraossei;
  4. Trauma cranico e spinale: esercitazione su scenari con pazienti con trauma cranico e spinale, utilizzo dei dispositivi di immobilizzazione, rimozione del casco.

 

In tutti gli scenari, a turno, ogni studente assumerà il ruolo di team leader.

 

Giorno 2

 

Inizio

Fine

Descrizione

Metodologia

08.30

08.45

Registrazione partecipanti

 

08.45

09.00

Trauma in gravidanza

Lezione

09.00

09.30

Trauma in pazienti pediatrici e geriatrici

Lezione

09.30

11.00

Trauma toracico 1

Esercitazione

11.00

11.15

Pausa

 

11.15

13.00

Trauma addominale, pelvico e degli arti 2

Esercitazione

13.00

14.00

Pausa pranzo

 

14.00

15.00

Valutazione e gestione del trauma

(simulazione skill test) 3

Esercitazione

15.00

16.00

Esame scritto (basic o advanced)

Esame scritto

16.00

18.00

Skill test (basic o advanced)

Skill test

18.00

18.30

Risultati agli studenti e conclusione del corso

Dibattito

 

Note sulle esercitazioni:

 

  1. Trauma toracico: esercitazioni su scenari con pazienti con trauma toracico, esercitazione sulla detensione dello pneumnotorace iperteso;
  2. Trauma addominale, pelvico e degli arti: esercitazioni su scenari con pazienti con trauma addominale, pelvico e degli arti, utilizzo dei dispositivi di immobilizzazione della pelvi e degli arti;
  3. Valutazione e gestione del trauma (simulazione skill test): esercitazione su scenari vari.

 

In tutti gli scenari, a turno, ogni studente assumerà il ruolo di team leader.

 

Metodologia didattica utilizzata

La componente pratica prevale per oltre il 70% della durata del corso.

 

Metodologia didattica

Ore

Lezioni frontali

03.05

Dimostrazioni pratiche

00.10

Esercitazioni

09.45

 

 

Metodologia didattica

Ore

Esame scritto

01.00

Skill test

02.00

Dibattito

00.30

Frequentando questo corso hai diritto ad ottenere a condizioni particolari una chiave di accesso per frequentare il corso ECM FAD "Gestione delle emergenze extra-ospedaliere", accreditato presso la Commissione Nazionale ECM al n. 5508-295582 per l'acquisizione di 50 crediti ECM validi nell'anno di completamento del corso.

 

SCARICA IL PROGRAMMA DEL CORSO: CLICCA QUI

Modalità di verifica dell’apprendimento

  • Questionario;
  • Skill test (prova pratica).

 

Prova Scritta: 

Il superamento dell’esame scritto richiede un punteggio minimo del 74%.

 

Prova Pratica:

Il completamento con successo del corso richiede un punteggio di "Adeguato", "buono" o "eccellente" nella valutazione del paziente in esame pratico.


Il corso "ITLS (International Trauma Life Support) ADVANCED" risulta conforme alle previsioni del punto B.6 dell’Allegato B alla DGR 1515/1015 come da protocollo N° CREU/1515/12/1 del 25/7/21 conferita ad INFORMAZ dal Referente Area Sistema SUEM 118 dr. Paolo Rosi.

  • Carrello con presidi per la gestione delle vie aeree (LMA, IGEL, TUBO LARINGEO, TUBO ENDOTRACHEALE)
  • Manichino adulto computerizzato RESUSCI ANNE Laerdal per una valutazione obiettiva dell'apprendimento con TESTA INTUBABILE
  • Tavola Spinale
  • Collare cervicale
  • Kit SCOOPEXL completo

Sei un'azienda?

Ottieni l'accesso per te ed il tuo team ai nostri corsi migliori.