Il corretto inquadramento del paziente aritmico
Data e ora
26-11-2021 - 09:00
26-11-2021 - 14:00
Indirizzo
Viale del lavoro 28 Piano 1, 35020, Ponte San Nicolò PD presso In-Formaz srl - Guarda la mappa
Docenti
Dott. Alessandro Zorzi

Cosa Imparerò?

  • Il corretto inquadramento del paziente aritmico
  • Extrasistoli e tachicardie sopraventricolari (TPSV, flutter)
  • Tachicardie ventricolari e morte improvvisa aritmica
  • Bradicardie e disturbi di conduzione
  • Fibrillazione atriale
  • Dispositivi impiantabili per la gestione del ritmo (PM e ICD)

Requisiti

  • Professionista Sanitario

Descrizione

Il corso si propone di fornire al medico non specialista (o ad altro professionista sanitario interessato all'argomento) gli elementi utili per un corretto inquadramento e gestione ambulatoriale del paziente con aritmie. In particolare, affronta l’inquadramento diagnostico generale delle aritmie per escludere una sottostante cardiopatie e le principali aritmie che si incontrano nella pratica clinica quotidiana quali extrasistoli, tachicardie sopraventricolari, fibrillazione atriale, tachicardia ventricolare, bradicardie, e blocchi atrioventricolari. Infine, verranno illustrati i principali dispositivi per la gestione del ritmo cardiaco (pacemaker e defibrillatori).


Responsabile del Programma formativo:

Dott. Alessandro Zorzi, MD, PhD, FESC

Specialista in malattie dell'apparato cardiovascolare

Ricercatore tipo B (assistant professor)

Dipartimento di scienze cardiologiche, toraciche, vascolari e sanità pubblica

Università di Padova


 


La durata del corso completo è di 5 ore di teoria.

Il paziente cardiologico: clinica e trattamento.

  • Cardiopalmo
  • Cardiopalmo extrasistolico
  • Cardiopalmo tachiaritmico
  • Dispnea, astenia, sincope
  • Il MMG di fronte al sospetto di aritmia
  • L’inquadramento del paziente aritmico
  • Event recorder
  • Esclusione di una cardiopatia strutturale
  • Fisiologia del nodo del seno
  • Le aritmie atriali
  • Il blocco di branca destra
  • Il blocco di branca sinistra
  • Emiblocchi
  • Blocchi bifascicolari
  • Sede dei blocchi av
  • Extrasistoli
  • Meccanismo tachicardie
  • I circuiti di rientro nell’atrio
  • Ablazione transcatetere
  • Fibrillazione atriale
  • Stroke e fibrillazione atriale
  • La gestione dell’aritmia
  • Accenni letteratura scientifica
  • Principali farmaci antiaritmici per il trattamento della fa
  • Flutter atriale

Attestato di partecipazione in formato digitale

Sei un'azienda?

Ottieni l'accesso per te ed il tuo team ai nostri corsi migliori.